Bioetica

I singoli corsi offerti agli operatori come il Biennio nel suo complesso nascono con l’intento di offrire competenze specialistiche rispetto alle tematiche legate alla vita umana.
La Bioetica è qui intesa, non semplicemente come applicazione dell’etica ai settori sempre più complessi della medicina, ma come scienza della vita che interroga il futuro dell’uomo nel mondo, con attenzione anche a settori come quello dell’etica ambientale.
In un contesto di scarsità di percorsi universitari dedicati al settore bioetico, tale Biennio cerca di affrontare le tematiche in questione a partire dalla prospettiva dell’Antropologia Teologica, costantemente in dialogo con la Filosofia. Non negando i contrasti esistenti nel dibattito in corso, ma cercando di superare le sterili contrapposizioni e i rigidi steccati che spesso caratterizzano la trattazione di tematiche così delicate. La Bioetica come scienza interdisciplinare fin dal suo statuto offre anche una via d’uscita possibile alla crisi del sapere accademico.
 
A CHI SI RIVOLGE

  • laureati in discipline umanistiche e medico-scientifiche
  • personale medico e paramedico
  • dirigenti della sanità
  • riabilitatori e operatori del settore sanitario e dei servizi sociali
  • operatori di comunità di recupero  
  • persone impegnate nel servizio pastorale e caritativo
  • insegnanti di religione cattolica e delle scuole di ogni ordine e grado
  • membri dei Comitati di Bioetica

 

PIANO DI STUDI >>>
MODALITA' DI ACCESSO >>>
ORGANIZZAZIONE DELLE LEZIONI >>>